Jean Nouvel

Dopo l’iscrizione a l’Ecole des Beaux-Arts a Bordeaux, Jean Nouvel si classifica, nel 1966, primo all’esame di ammissione a l’Ecole nationale Superieure des Beaux-Arts di Parigi: si laurea quindi nel 1971. Assistente dell’Architetto Claude Parent e ispirato dal paesaggiasta e saggista Paul Virilio, comincia nel 1970 il suo primo praticantato.

Subito dopo diventa membro fondatore del Movimento “Mars 1976” che si propone di far da contrapposto al corporativismo del mondo dell’architettura; successivamente diventa fondatore di French Architecture union.

La sua immagine e la sua fama internazionale prendono forma dalle posizioni molto decise e dalle opinioni provocatorie sull’architettura contemporanea nel contesto urbano, unite all’infallibile capacità di infondere originalità a tutti i suoi progetti. Il lavoro di ean Nouvel non deriva da considerazioni di stile o ideologia, ma dalla ricerca di ideare un concetto unico per ogni singola combinazione di persone, luoghi e intervalli temporali.

I suoi lavori hanno ricevuto riconoscimenti in tutto il mondo ottenendo numerosi e prestigiosi premi francesi ed internazionali. Nel 1989 l’Arab World Institute a Parigi è stato insignito del Aga-Khan Prize, per il suo ruolo di “ ponte di successo tra le culture araba e francese”.

Nel 2000 Jean Nouvel riceve il Leone d’Oro alla Biennale di Venezia. Nel 2001 è la volta dei 3 premi internazionali tra i più importanti: la Royal Gold Medal del Royal Institute of British Architect ( RIBA), Il Premium Imperial de “Japan’s Fine Arts Association” e il Borromini Prize per “The Culture and Conference Center” di Lucerna. Viene nominato Dottore HC del Royal College of Arts di Londra, nel 2002.

Tre anni dopo è il momento del premio annuale della Wolf Foundation in Israele “ per aver fornito un nuovo modello di contestualizzazione e aver ridefinito la dialettica tra le caratteristiche salienti dell’architettura contemporanea: concretezza ed effimero”. L’Agbar Tower di Barcellona è stata premiata con l’International Highrise Awards a Francoforte nel 2006 “ in quanto contribuisce autorevolmente e notevolmente all’attuale dibattito sui grattacieli”.

Nel 2008 Jean Nouvel riceve il prestigioso Pritzker Prize. In Francia ha ricevuto diversi premi incluso “The Gold Medal” alla French Academy of Architecture, due “équerres d’argent” a il National Gold Prize per l’Architettura.

Attualmente Jean Nouvel sta sviluppando diversi progetti culturali in Cina. Nel novembre 2017, ean Nouvel ha consegnato il Louvre Abu Dhabi Museum, museo storico nella Regione del Golfo. Il museo ha ricevuto massimi consensi internazionali, accogliendo un gran numero di visitatori dal momento della sua apertura.

Limited Editions

Jean Nouvel